Il nuovo Centro di Gastroenterologia e di Endoscopia digestiva, per le innovative tecnologie che propone all’utenza, rappresenta una novitĂ  assoluta per la nostra Regione e per tutto il Sud Italia.

Centro di Gastroenterologia e di Endoscopia Digestiva

dott. Felice Cosentino

Gastroscopia transnasale, Colon Wash e Colonscopia robotica

In campo endoscopico oltre  alle tecniche tradizionali, della  gastroscopia e della colonscopia, che saranno effettuate in sedazione profonda, e quindi in modo del tutto “indolore”, saranno disponibili: la Gastroscopia transnasale e la Colonscopia robotica, due procedure che oltre ad essere indolori, per cui  non necessitano di sedazione, sono del tutto prive di complicanze. Di supporto alla Colonscopia c’è il Colon Wash, ossia il lavaggio retrogrado del colon (eseguito prima dell’esame) che consente di evitare il classico beverone di 3-4 litri di soluzione per la pulizia dell’intestino. A tali tecnologie si aggiunge l’ Enteroscopia con videocapsula, ossia l’esplorazione del piccolo intestino tramite una piccola telecamera che viene deglutita  ed espulsa con le feci. 

Lo Studio del Microbiota intestinale

In campo gastroenterologico oltre alla diagnosi e terapia delle patologie tradizionali (ernia iatale e reflusso gastroesofageo, esofago di Barrett, gastriti ed ulcere, stipsi, diverticoli, malattie infiammatorie intestinali, intolleranze, ecc) il Centro propone qualcosa d’innovativo, ossia lo Studio del Microbiota intestinale per l’analisi quantitativa e qualitativa della flora batterica. Questo ci consente di rilevare il grado di disbiosi, che  può essere alla base di molte patologie intestinali (pancia gonfia, ecc) ed extraviscerali ( cistiti, vaginiti, prostatiti,  dermatiti, ecc) Tale analisi ci consentirà di effettuare una terapia mirata (dieta e probiotici specifici) per riequilibrare la flora batterica.

Il dott. FELICE COSENTINO 

Responsabiledel Centro è il dott. FELICE COSENTINO di Milano che, dopo aver diretto in qualità di Primario l’Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia e di Endoscopia dell’ Ospedale San Giuseppe (2008-2019) e negli anni precedenti Il Centro di Endoscopia Digestiva dell’ Ospedale San Paolo (1980-2008), ha accettato l’invito per realizzare una struttura di Eccellenza in Calabria, sua terra d’origine, mettendo a disposizione tutta la sua esperienza acquisita in oltre 40 anni d’incessante attività.

Già Presidente della SocietĂ  Italiana di Endoscopia digestiva (SIED), il Dott Cosentino è autore d’importanti opere scientifiche come “La Storia dell’Endoscopia Digestiva in Italia”, “Il libro bianco dell’Endoscopia”, le “Complicanze in Endoscopia Digestiva”, ed ha cooperato con l’Organizzazione Mondiale di Endoscopia per la divulgazione in video della “Terminologia endoscopica”. Fra i primi al mondo ha sviluppato la Colonscopia robotica (indolore, senza complicanze e con strumento monouso) pubblicando la prima esperienza in assoluto nel 2009.

Impegno sul web

Rilevante il suo  impegno sul web dove risulta uno dei gastroenterologi maggiormente attivi con oltre 286 milioni di visualizzazioni ai propri consulti on line (Medicitalia, giugno 2020).

Il Colon gigante

Nel campo della prevenzione del cancro colorettale, infine, il dott. Cosentino ha sviluppato un importante progetto con un Colon gigante, gonfiabile e percorribile, per parlare all’utenza, in modo semplice e sdrammatizzante, di un problema di fondamentale importanza. Il Colon gigante (dopo alcuni tour in Italia e in Europa) è stato esposto al pubblico al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia” Leonardo da Vinci” di Milano (7-8 novembre 2016).

Approfondimenti

Gastroscopia per via nasale

Gastroscopia per via orale

Colon Wash

Colonscopia tradizionale

Colonscopia Robotica

Colonscopia con videocapsula

Colonscopia virtuale ( o Colonscopia TC)

ERCP – Colangio Pancreatografia Retrogada Endoscopica

Enteroscopia con videocapsula

Domande e Risposte

Video

"Viaggio in video del canale alimentare (F. Cosentino, 2016, durata 14.40)

Riproduci video